lunedì 18 ottobre 2010

Ciao Zio

Questo post, il primo reale da quando ho creato questo blog lo voglio dedicare ad una persona che nella mia vita ha contato molto, e per dire la verità conta molto anche ora e conterà per sempre.
E lo voglio fare con una specie di lettera.

Autore: Sisti
CIAO ZIO

Anche se non sei più insieme a noi, e parecchie volte sentiamo la tua mancanza, noi sappiamo che ci osservi da lassù.

Tu non abitavi vicino a noi ma in fondo con l'avanzare del tempo eravamo riusciti ad accorciare una distanza da 16 ore, più o meno, di viaggio con una macchina prima a solo 2 ore con l'aereo e poi a quasi zero con il computer tramite internet e webcam.



Era bello sfruttare la tecnologia di oggi per accorciare una tale distanza e sentirti parlare tutte le sere e vederti, era come se fossi stato qui insieme a noi.

Le tue battute, la tua allegria, i tuoi ritorni ogni estate per fare le ferie, quanto ritornavi senza dire niente per fare una sorpresa (come l'ultima Pasqua passata insieme) e i nostri ricordi su di te rimarranno sempre insieme a noi.

Ti vogliamo bene e sentiamo la tua mancanza, anche se sappiamo che se saresti rimasto avresti continuato solo a soffrire, un'altra cosa che ci dispiace veramente tanto e che te ne sei andato con il desiderio di tornare qui, nella casa dove sei nato, in Italia e che i tuoi (i nostri) parenti non erano lì con te nel momento in cui stavi soffrendo parecchio.

Speriamo che ora stai giocando a carte con il nonno... e di tanto in tanto ci osservi per vedere come va la situazione ;-)

Ciao Zio, e salutaci anche il Nonno e la mia Bis-Nonna (non che tua Nonna).

Sarai sempre nel nostro cuore
I tuoi familiari


Autore: Sisti

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci un commento